LISTINO PREZZI

VERIFICAZIONE PRIMA CE

Ogni strumento metrico, prima di essere introdotto in commercio, deve essere sottoposto ad un controllo per accertare:

 •  la conformità dello strumento agli specifici decreti ministeriali di approvazione

•  la compatibilità, per alcuni strumenti complessi, delle unità funzionali collegate fra loro che sono oggetto di diversi decreti di approvazione.

 Questo controllo prende il nome di verificazione prima e può essere richiesta esclusivamente da imprese che abbiano il requisito di fabbricante metrico. Essa può essere eseguita dalle Camere di Commercio e da quei fabbricanti metrici ai quali le Camere di Commercio medesime abbiano rilasciato la c.d. Concessione di Conformità Metrologica, a norma del D.M. 28/03/200 NR. 179

VERIFICAZIONE PERIODICA

In base alla legislazione vigente in Italia, tutti gli strumenti per pesare utilizzati in rapporto con terzi (vendita diretta e transazioni commerciali in genere) devono essere sottoposti a Verifica Periodica entro 60 giorni dall'inizio della loro prima utilizzazione e in seguito con periodicità triennale.

 La Verifica Periodica consiste nell'accertare il mantenimento nel tempo dell'affidabilità metrologica degli strumenti di misura, nonchè l'integrità di sigilli di protezione previsti dalle normative vigenti.

L'esito positivo della Verificazione Periodica è garantito mediante l'apposizione di una targhetta autoadesiva riportante il contrassegno del laboratorio e la data di scadenza della Verifica Periodica successiva.


NORMATIVE




Page: 45 of 

43100 PARMA V.le dei Mille, 88
tel. 0521- 29 13 40 / 29 13 30 - fax 0521- 29 13 30
e-mail: tamind@tin.it